Chiara

Cuore nero

Cuore nero

Emilia di cognome fa Innocenti, ma nella sua vita l’innocenza è scomparsa troppo presto, creando una frattura insanabile tra il prima – un’adolescenza che per lei non è mai stata dorata – e il dopo, il buco nero in cui è caduta dopo che un evento drammatico ha segnato il suo destino. Autrice di quell’evento […]

Cuore nero Leggi tutto »

Fatti sentire!

Fatti sentire!

La usiamo tutti in maniera più o meno inconsapevole. Ma, se sfruttata al meglio delle sue potenzialità, la voce può essere uno strumento preziosissimo nella vita, nel lavoro e, perché no, anche nell’amore. La nostra voce, se impariamo a ‘gestirla’ nel modo giusto, può diventare uno dei nostri maggiori punti di forza: strumento di attrazione

Fatti sentire! Leggi tutto »

Oscura e celeste

Oscura e celeste

Siamo nel 1631 e Galileo Galilei, il più celebre scienziato italiano dell’epoca, sta ultimando l’opera che dovrebbe dare alle stampe di lì a poco: Sul flusso e riflusso delle maree, o meglio, con il titolo che la Chiesa ritiene più accettabile (le maree sarebbero un troppo esplicito riferimento alla controversa teoria copernicana dell’eliocentrismo), Dialogo sopra

Oscura e celeste Leggi tutto »

Kiss me back to life

Kiss me back to life

Eva non ha commesso alcun peccato, eppure vive dentro di sé un inferno che non ha meritato. All’esterno, però, è Eva Stevens, la ragazza che con coraggio ha denunciato pubblicamente il suo aggressore, ed è seduta, con le decolleté rosse e la sua migliore amica Alaska, nell’ufficio di Lewis Bain, alla Bain Tech, azienda della

Kiss me back to life Leggi tutto »

Chi si ferma è perduto

Chi si ferma è perduto

Sono nati nel 1974 in due ex repubbliche marinare, si sono entrambi laureati in Chimica all’università, amano i gialli, li scrivono e qualche volta lo fanno insieme. Risolto l’enigma? La soluzione è il nome di una coppia di chimici – complici – autori: Marco Malvaldi e Samantha Bruzzone, sposati realmente nella vita e simbolicamente sulla

Chi si ferma è perduto Leggi tutto »

Fiabe moderne -Lara Marzo

Fiabe moderne

“Ci sono infiniti mondi, infinite possibilità, infinite vite. E sono tutte tue.” Come sarebbe la nostra vita se potessimo viverla davvero in armonia con la nostra essenza più profonda e più vera? Sarebbe, probabilmente, un’esistenza da fiaba. E proprio dalle fiabe, da sempre veicolo di riflessioni sulle azioni umane e sulle loro conseguenze, parte Lara

Fiabe moderne Leggi tutto »

Cenerentole e sorellastre. Una botanica della bellezza

Cenerentole e sorellastre

Sin da bambine, abbiamo imparato a considerare Cenerentola la summa di ogni virtù: modesta, laboriosa, e soprattutto leggiadra e bella. Le sorellastre, invece… Con questo piccolo libro, edito da Einaudi in digitale nella collana “Quanti”, Ilaria Gaspari rovescia la prospettiva: e se a soffrire non fosse stata la vessata – ma poi prescelta – Cenerentola,

Cenerentole e sorellastre Leggi tutto »

Che peccato!

Che peccato!

Il presidente si aggiusta il nodo della cravatta, esce di casa ignorando i messaggi che già arrivano sul cellulare e incomincia la giornata lavorativa nel suo studio, senza degnare di attenzioni tutti coloro che vengono a porgergli richieste. Nulla è importante, ai suoi occhi: la sola persona che conta, nella sua vita, è lui.Inizia con

Che peccato! Leggi tutto »

Elisabetta la più amata

Elisabetta, la più amata

Attraversando con levità e saggezza due secoli e tutti gli eventi più importanti della loro Storia, Elizabeth Alexandra Mary – per i suoi cari Lilibeth, ma per il mondo Elisabetta II Windsor, regina del Regno Unito – è stata simbolo non della sola monarchia britannica, ma di un modo così sobrio, misurato e nello stesso

Elisabetta, la più amata Leggi tutto »

Contro-filosofia dell’amicizia

Contro-filosofia dell’amicizia

Il cuore in copertina la dice lunga: nell’amicizia, da sempre, a contare è soprattutto l’affetto. E il sottotitolo di Contro-filosofia dell’amicizia aggiunge indizi: Vivere, riconoscere e mantenere un legame speciale. È speciale il legame tra amici, certo; tanto che i filosofi antichi, Aristotele in primis, lo ritenevano così virtuoso da poter essere praticato solo dagli

Contro-filosofia dell’amicizia Leggi tutto »

Corpo celeste

Corpo celeste

In una mattina come tante, una scrittrice non come tanti riceve un invito: si tratta di recarsi in una città del Nord Europa per raccontare a un pubblico, nell’ambito di uno scambio culturale, cosa significa essere scrittori. Anna Maria Ortese accetta con entusiasmo e per l’occasione prepara non una, ma due relazioni. Non avrà modo

Corpo celeste Leggi tutto »

Vivere di rendita

Vivere di rendita

Se stai per leggere questo libro nell’illusoria speranza che ti spieghi un metodo magico per guadagnare soldi a palate e smettere di lavorare, alt!, chiudilo subito. L’autore, sin dall’inizio, è chiarissimo: questo è un manuale per acquisire la libertà finanziaria, non per fare “soldi facili”. E se anche, un domani, mettendo in pratica i suoi

Vivere di rendita Leggi tutto »

La scienza dei capelli

Questo è un saggio sorprendente. Da un lato perché, da un libro che parla di capelli, ci si aspetterebbe qualche consiglio pratico su come prendersene cura e poco altro; invece qui c’è davvero, nel senso più pieno, la scienza annunciata nel titolo: chimica, fisica, biologia, genetica, medicina… (la Accorsi, divulgatrice scientifica, ha una laurea in

La scienza dei capelli Leggi tutto »

L'ultimo di sette

L’ultimo di sette

Anna, lunghi capelli neri, denti brillanti e grandi, pelle candida, è “bella da star male, lunga e sinuosa, chiara come la luna”. Coloratissimi sono invece i suoi quadri: tele enormi dal valore altrettanto grande, come Sarah (2×2 metri, base d’asta 50mila euro), dedicata alla cantante jazz Sarah Vaughan, artista “sopra le righe” come il fucsia

L’ultimo di sette Leggi tutto »

Perché dormiamo: Poteri e segreti del sonno per una vita sana e felice

Perché dormiamo

Il libro che tutti dovremmo leggere! In Perché dormiamo Matthew Walker, neuroscienziato inglese con una cattedra all’università californiana di Berkeley, svela al mondo i segreti del sonno umano (e animale), con chiarezza e rigore scientifico. Avvalendosi dei risultati di innumerevoli esperimenti sul sonno condotti in laboratorio su volontari e su cavie, e con il supporto

Perché dormiamo Leggi tutto »

Vita segreta delle emozioni

Vita segreta delle emozioni

In un hotel di Roma a 350 metri da casa sua – Aristotele, Schopenhauer e Proust nella ventiquattrore – Ilaria Gaspari, nel silenzio ovattato d’una notte d’inverno, scrive della felicità. L’ha già fatto in un libro del 2019, Lezioni di felicità (sottotitolo Esercizi filosofici per il buon uso della vita), in cui, per meglio comprendere

Vita segreta delle emozioni Leggi tutto »

Emma

Emma

Emma Woodhouse è giovane, bella e intelligente; in più è ricca e di buona famiglia e vive in una grande dimora in campagna. E, nell’Inghilterra del 1800 – il romanzo originale di Jane Austen fu pubblicato, anonimo, nel 1815 – è proprio ciò che conta per poter aspirare a un buon matrimonio. Peccato, però, che

Emma Leggi tutto »

Aadam ed Eeva

Aadam ed Eeva

Aadam Rymättylä, sette figli avuti da tre donne diverse, conduce una morigerata esistenza tra casa e bottega, entrambe in un capannone di produzione e stoccaggio di batterie per veicoli. Unico vizio (quello delle donne, nel corso della vita, se l’è già tolto con soddisfazione) sono i continui esperimenti con cui mette a dura prova la

Aadam ed Eeva Leggi tutto »

Un'amicizia - Silvia Avallone

Un’amicizia

Elisa ha i capelli rossi e la pelle diafana e lentigginosa, veste nascondendo la sua femminilità dentro anfibi e maglioni larghi e nella nuova scuola della città di mare di T, dove si è trasferita da Biella, la chiamano “la straniera”. Sì, perché Elisa lì è un’estranea, e nemmeno vorrebbe esserci, lei che si è

Un’amicizia Leggi tutto »

Matrimonio di convenienza

Matrimonio di convenienza

Jemma (femminile di Jimi, in omaggio all’Hendrix chitarrista), 25 anni, ha le punte dei capelli color fucsia, indossa minigonne di pelle, tacchi rossi e trucco pesante e vive in un appartamentino a sud di Londra, nello stesso edificio dei suoi adorati genitori, ex hippies vegani e nudisti: il papà disc jockey e collezionista di vinili,

Matrimonio di convenienza Leggi tutto »

Abilmente

Abilmente

Maria Rosaria è una donna normale. Legge molto, scrive sul web, ha tanti amici, gira con la sua auto per le vie del suo paese. E, nel tempo libero, va a cavallo e partecipa a gare nazionali e regionali. Maria Rosaria ha la tetraparesi spastica, ma non è un problema. Lo è stato, certo, nella

Abilmente Leggi tutto »

Il Salvatori 2022

Il Salvatori 2022

A 24 anni, Consuelo Velasquez non aveva ancora dato il suo primo bacio, ma aveva già scritto e interpretato la canzone spagnola più nota di sempre: Besame mucho. A cantarla sarebbero stati poi in tantissimi, da Sinatra ad Aznavour a Edith Piaf. Che di canzoni d’amore se ne intendeva: tra i suoi grandi successi, ci

Il Salvatori 2022 Leggi tutto »

Seduci con la voce

Seduci con la voce

Nessuna donna, a Hollywood, aveva il fascino di Miranda. Sedotti dalle sue parole, a trascorrere ore intere a telefono con lei erano stati Warren Beatty, Richard Gere, Robert De Niro e molti altri divi. Che a un certo punto, con sorpresa, avevano scoperto di essere stati conquistati non da un’avvenente studentessa, ma da una molto

Seduci con la voce Leggi tutto »

La signorina e l'amore - Giovanna Mozzillo

La signorina e l’amore

È una prosa tutta da ‘assaporare’ quella di Giovanna Mozzillo: una scrittura mediterranea antica e insieme nuova, potente come quella di un classico, che con maestria difficilmente eguagliabile (la scrittrice Loredana Limone l’ha definita, a ragione, “alta letteratura”) sollecita tutti i sensi del lettore, e va gustata piano. Ne è uno dei migliori esempi il

La signorina e l’amore Leggi tutto »

Napoli-Trieste solo andata

Napoli-Trieste solo andata

Celeste di cognome fa Napoli. E da Napoli, la sua città natale, è partita, venticinquenne, per Trieste: non tanto perché attratta dal rigore asburgico del nordest, quanto perché l’accoglienza e la mollezza della rilassata atmosfera partenopea non fanno più per lei. Così, sostituito senza rimpianti il caffè espresso con il capo in b (il cremoso

Napoli-Trieste solo andata Leggi tutto »

La vita opaca - Sara Maggi

La vita opaca

Giulia, da sempre, è convinta che la sua vita sia ‘opaca’. A cominciare da lei, che non è né bella né brutta, ma di sicuro non può attrarre, con quella sua magrezza abbinata a denti storti e orecchie e piedi enormi. Amici pochi, e nemmeno la vita familiare, con la sua forzata anaffettività, le riserva

La vita opaca Leggi tutto »

La vacanza - Dacia Maraini

La vacanza

Immaginate un’estate tutta per voi, piccola pausa di indipendenza e divertimento tra la fine della scuola e il suo nuovo inizio. Un’estate in cui in città cadono le bombe di un conflitto mondiale ancora in corso, ma sul mare persino la guerra concede una tregua e si può nuotare e prendere un gelato come se

La vacanza Leggi tutto »

Queen Camilla

Queen Camilla

Da quando inattesi eventi politici l’hanno destituita dal trono, la famiglia reale britannica vive in condizioni alquanto disagevoli in Hell(ebore) Close, malfamata stradina della Flower Exclusion Zone di Londra, popolata da una colorita e reietta umanità. Sorvegliati a vista da poliziotti senza cuore e monitorati dalle telecamere e dal sistema di sicurezza Vulcan, gli abitanti

Queen Camilla Leggi tutto »

Uguali ma diversi

Uguali ma diversi

Cristina, 33 anni, da sempre soffre di nistagmo: un disturbo oculare involontario che le causa un ritmico movimento dei bulbi oculari. Così, a due anni, indossa il suo primo paio di lenti, del colore che piace di più alle bambine. Ma non basta portare gli occhiali rosa per vedere tutto in maniera ottimistica. E, soprattutto,

Uguali ma diversi Leggi tutto »

Casi critici - Alfonso Berardinelli

Casi critici

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Questo libro mi incuriosisce. Non conosco l’Autore, non conosco l’editore, la copertina è completamente bianca, il titolo è criptico. Lo inizio con fiducia: tutto mi fa pensare che si tratti di un saggio di un certo spessore.Leggo i primi capitoli. C’è molta

Casi critici Leggi tutto »

Prime

Prime

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Non conosco Gabriele Frasca, parto dalla quarta di copertina: dove scopro che il nostro Autore è relativamente giovane (sulla cinquantina) e ha scritto una marea di cose, di generi diversi: poesie, saggi critici, ma anche romanzi e un audiolibro. Ha tradotto Samuel

Prime Leggi tutto »

Non avevo capito niente - Diego De Silva

Non avevo capito niente

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Nella quarta di copertina, il protagonista viene descritto come simpatico, intelligente, matto, un po’ Mr. Bean, uno che fa ridere. L’umorismo di De Silva, però, è forse un po’ troppo british: l’unica trovata che riesce a strapparmi un sorriso è la continua

Non avevo capito niente Leggi tutto »

Fuoco su Napoli

Fuoco su Napoli

Il genio dello scrittore sta nel far sembrare giusto e necessario, nella sua opera, quello che in un altro contesto risulterebbe sbagliato, volgare, esagerato. Lo dimostra Ruggero Cappuccio nel suo romanzo Fuoco su Napoli, meritatamente finalista al Premio Napoli 2011, con una storia a tinte forti in una città a metà tra realtà e fantasia,

Fuoco su Napoli Leggi tutto »

Voglia di vivere

Voglia di vivere

Maria, 13 anni, viaggia in treno attraverso l’Italia, con il padre, la madre e la sorellina, per arrivare al campo. Che però non è un campeggio, una colonia estiva o un luogo di vacanza, bensì un campo di concentramento. Dove gli uomini vengono separati dalle donne e poi tutti, spogliati dei loro oggetti e dei

Voglia di vivere Leggi tutto »