Premio Napoli

Casi critici - Alfonso Berardinelli

Casi critici

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Questo libro mi incuriosisce. Non conosco l’Autore, non conosco l’editore, la copertina è completamente bianca, il titolo è criptico. Lo inizio con fiducia: tutto mi fa pensare che si tratti di un saggio di un certo spessore.Leggo i primi capitoli. C’è molta […]

Casi critici Leggi tutto »

Prime

Prime

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Non conosco Gabriele Frasca, parto dalla quarta di copertina: dove scopro che il nostro Autore è relativamente giovane (sulla cinquantina) e ha scritto una marea di cose, di generi diversi: poesie, saggi critici, ma anche romanzi e un audiolibro. Ha tradotto Samuel

Prime Leggi tutto »

Non avevo capito niente - Diego De Silva

Non avevo capito niente

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Nella quarta di copertina, il protagonista viene descritto come simpatico, intelligente, matto, un po’ Mr. Bean, uno che fa ridere. L’umorismo di De Silva, però, è forse un po’ troppo british: l’unica trovata che riesce a strapparmi un sorriso è la continua

Non avevo capito niente Leggi tutto »

Fuoco su Napoli

Fuoco su Napoli

Il genio dello scrittore sta nel far sembrare giusto e necessario, nella sua opera, quello che in un altro contesto risulterebbe sbagliato, volgare, esagerato. Lo dimostra Ruggero Cappuccio nel suo romanzo Fuoco su Napoli, meritatamente finalista al Premio Napoli 2011, con una storia a tinte forti in una città a metà tra realtà e fantasia,

Fuoco su Napoli Leggi tutto »