NARRATIVA ITALIANA

L'ultimo di sette

L’ultimo di sette

Anna, lunghi capelli neri, denti brillanti e grandi, pelle candida, è “bella da star male, lunga e sinuosa, chiara come la luna”. Coloratissimi sono invece i suoi quadri: tele enormi dal valore altrettanto grande, come Sarah (2×2 metri, base d’asta 50mila euro), dedicata alla cantante jazz Sarah Vaughan, artista “sopra le righe” come il fucsia …

L’ultimo di sette Leggi altro »

Un'amicizia - Silvia Avallone

Un’amicizia

Elisa ha i capelli rossi e la pelle diafana e lentigginosa, veste nascondendo la sua femminilità dentro anfibi e maglioni larghi e nella nuova scuola della città di mare di T, dove si è trasferita da Biella, la chiamano “la straniera”. Sì, perché Elisa lì è un’estranea, e nemmeno vorrebbe esserci, lei che si è …

Un’amicizia Leggi altro »

La signorina e l'amore - Giovanna Mozzillo

La signorina e l’amore

È una prosa tutta da ‘assaporare’ quella di Giovanna Mozzillo: una scrittura mediterranea antica e insieme nuova, potente come quella di un classico, che con maestria difficilmente eguagliabile (la scrittrice Loredana Limone l’ha definita, a ragione, “alta letteratura”) sollecita tutti i sensi del lettore, e va gustata piano. Ne è uno dei migliori esempi il …

La signorina e l’amore Leggi altro »

La vita opaca - Sara Maggi

La vita opaca

Giulia, da sempre, è convinta che la sua vita sia ‘opaca’. A cominciare da lei, che non è né bella né brutta, ma di sicuro non può attrarre, con quella sua magrezza abbinata a denti storti e orecchie e piedi enormi. Amici pochi, e nemmeno la vita familiare, con la sua forzata anaffettività, le riserva …

La vita opaca Leggi altro »

La vacanza - Dacia Maraini

La vacanza

Immaginate un’estate tutta per voi, piccola pausa di indipendenza e divertimento tra la fine della scuola e il suo nuovo inizio. Un’estate in cui in città cadono le bombe di un conflitto mondiale ancora in corso, ma sul mare persino la guerra concede una tregua e si può nuotare e prendere un gelato come se …

La vacanza Leggi altro »

Non avevo capito niente - Diego De Silva

Non avevo capito niente

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Nella quarta di copertina, il protagonista viene descritto come simpatico, intelligente, matto, un po’ Mr. Bean, uno che fa ridere. L’umorismo di De Silva, però, è forse un po’ troppo british: l’unica trovata che riesce a strapparmi un sorriso è la continua …

Non avevo capito niente Leggi altro »

Fuoco su Napoli

Fuoco su Napoli

Il genio dello scrittore sta nel far sembrare giusto e necessario, nella sua opera, quello che in un altro contesto risulterebbe sbagliato, volgare, esagerato. Lo dimostra Ruggero Cappuccio nel suo romanzo Fuoco su Napoli, meritatamente finalista al Premio Napoli 2011, con una storia a tinte forti in una città a metà tra realtà e fantasia, …

Fuoco su Napoli Leggi altro »

Il grande me

Il grande meAnna Giurickovic DatoFazi Editore, 2020, pp. 240, € 18,00 Questo è un libro che sorprende. Innanzitutto, perché affronta un argomento che porterebbe, di per sé, tristezza (la malattia incurabile, la sofferenza fisica e morale, la morte ‘annunciata’ di un padre), ma lo fa con serenità e leggerezza, in modo che il lettore ami …

Il grande me Leggi altro »

Il canto del castrato

Il canto del castratoGiovanna Mozzillo“Il Portico” n° 43, Marlin Editore, 2019Pagg. 240, € 14,90 Giovanna Mozzillo, quando la si conosce, è una donna modernissima, anche se nei suoi romanzi descrive il passato. E fa bene. Perché, che sia quello autobiografico o familiare de Le alghe di Posillipo o La signorina e l’amore, che le sue …

Il canto del castrato Leggi altro »

Amore inquieto

Amore inquietoNadia Tarantini“I Leggendari” n° 22, Iacobelli Editore, 2019Pagg. 144, € 12 “Lo so anch’io, sono stati i quattro mesi più belli della nostra vita. Tu a casa mia, arresa alle mie cure; e ogni fatica ricompensata.” Questa è una storia d’amore tra due donne. Una più giovane, l’altra più grande; anzi, sul finire della …

Amore inquieto Leggi altro »

Nina sente

Nina senteClaudia De Lillo alias ElastiMondadori, 2018Pagg. 360, € 18 Nina indossa giacche di pelle nera, usa un linguaggio colorito e fa un mestiere ‘da uomo’: guida un’auto NCC, a noleggio con conducente: mestiere ereditato, insieme alla vettura, dal tenero e svanito padre barese. Nina è la protagonista del nuovo romanzo di Claudia De Lillo, …

Nina sente Leggi altro »

Mosaico Napoletano

Mosaico Napoletano Daniela Carelli Segmenti editore, 2018, Pagg. 236, € 14 Il rosso passione che colora le labbra di una donna, il rosso ciliegia dei frutti maturi colti dall’albero, il rosso sangue della disperazione di chi ha perduto il bene più caro. Il giallo ocra in un dipinto a olio, il giallo caldo del sole …

Mosaico Napoletano Leggi altro »

Ritorno in Egitto

Ritorno in Egitto Giovanna Mozzillo Marlin Editore, 2017, pp. 276, € 15 Se la narrazione contemporanea, secondo la ‘pop-filosofa’ Lucrezia Ercoli, costruisce mondi che il lettore può abitare, più facile dev’essere la creazione di un universo immaginario, in cui a dettare le regole è la fantasia dello scrittore, rispetto al ri-costruire, con la massima fedeltà …

Ritorno in Egitto Leggi altro »

Alla pari

Alla pari Claudia De Lillo alias Elasti Einaudi, 2016, Pagg. 242, € 17,50 Ecco. Hai fatto ciao con la mano e te ne sei andato. E mi hai mollato qui, in questo stupido aeroporto, senza nemmeno chiedere: «Sei sicura? […]» Si apre così, con un interrogativo (e per la protagonista ce ne saranno tanti altri), …

Alla pari Leggi altro »

Vedi Napoli e poi niente

Vedi Napoli e poi niente Corrado Castiglione “Pesci rossi”, GoWare, 2014 Da ragazzo sognava di fare l’archeologo, ma, complice un’allergia alla polvere, è diventato un giornalista. Corrado Castiglione, cronista politico per “Il Mattino”, con cui collabora da quasi un trentennio, sul ‘suo’ quotidiano ha imparato a leggere da bambino e oggi scrive articoli sulla sua …

Vedi Napoli e poi niente Leggi altro »

Canoni e contrappunti

Canoni e contrappunti Marisa Giaroli Corsiero Editore, 2014 Pagg. 187, € 12 Carmen si chiama così perché ai suoi genitori piace l’opera. Tutto quello, però, che i suoi familiari vorrebbero che fosse finisce qui. Anche se ha preso le redini dell’azienda di termoidraulica fondata dal padre e se vive accanto ai suoi nella proprietà agricola …

Canoni e contrappunti Leggi altro »

Momenti di insopprimibile fastidio

Momenti di insopprimibile fastidio Federica Bernardo Feltrinelli, 2014 Pagg. 108, € 9,50 “Sono felice, indiscutibilmente. Ho una vita sentimentale, lavorativa e familiare soddisfacente; ho avuto un’infanzia serena e un’adolescenza orrenda nel mio bagaglio di ricordi (quindi, ho anche un bagaglio di ricordi)…” Comincia così, con garbo e autoironia, il primo libro di Federica Bernardo, classe …

Momenti di insopprimibile fastidio Leggi altro »

Marta nelle onde

Marta nelle onde Barbara Garlaschelli “Frontiere”, Edizioni EL, 1999, pp. 96 Marta e Monica hanno 19 e15 anni, un’età in cui il presente dovrebbe essere bello, gioioso, tutto da godere e da scoprire. La loro vita, però, è triste e grigia, proprio come il paesaggio sulla copertina del romanzo. In casa delle due ragazze e …

Marta nelle onde Leggi altro »

Borgo Propizio

Borgo Propizio Loredana Limone Guanda, 2012 Pagg. 288, €16,50 A Borgo Propizio, un piccolo paese in collina come tanti in Italia, la vita scorre al ritmo di sempre: lento, regolare, forse un po’ sonnacchioso. Ma quando Belinda, ragazza di città un po’ viziata, decide di trasferirsi lì per realizzare il suo sogno di aprire una …

Borgo Propizio Leggi altro »

Caffé Trieste

Caffè Trieste Olga Campofreda Giulio Perrone Editore, 2011 Pagg. 128, € 10 Se, nella giornata di metà marzo prevista per il loro incontro, Lawrence Ferlinghetti si fosse recato all’appuntamento con la giovane scrittrice che era impaziente di conoscerlo, forse questo libro non sarebbe mai stato scritto. Invece, questa “è una storia che deve essere raccontata”. …

Caffé Trieste Leggi altro »

I funeracconti

I funeracconti Benedetta Palmieri “I Narratori”, Feltrinelli, 2011 Pagg. 144, € 14 ISBN: 9788807018640 La paura della morte, inevitabilmente, accompagna da sempre tutti noi. Quale modo migliore di esorcizzarla, allora, se non trasformarla in letteratura? È quello che fa Benedetta Palmieri nei suoi dieci Funeracconti: racconti che di funebre hanno solo la tematica e che, …

I funeracconti Leggi altro »

I malamanager

I malamanager Annalisa Puglielli Iacobelli edizioni, “Graffiti”, 2011 Pagg. 192, € 14 Otilia Negresco (sì, proprio come il famoso hotel, ma non chiedeteglielo troppo spesso!) è felicemente impiegata presso un’azienda di prodotti dermocosmetici, nel settore marketing internazionale. Ma, forse perché ha appena passata la boa dei quarant’anni, forse perché in famiglia è già realizzata con …

I malamanager Leggi altro »

Eva dorme

Eva dorme Francesca Melandri “Scrittori italiani e stranieri”, Mondadori, 2010 Pagg. 347, € 19 “Ti senti più tedesca o più italiana?” È questa la domanda che più spesso fanno a Eva, solo perché è nata in Alto Adige. Eppure Eva, la protagonista del romanzo d’esordio della sceneggiatrice Francesca Melandri, non si sente né del tutto …

Eva dorme Leggi altro »

Lo spazio bianco

LO SPAZIO BIANCO Valeria Parrella Einaudi “Supercoralli”, 2008 Pagg. 120 , € 14.80 Quanto è grande lo spazio che separa un bambino appena nato, sospeso tra la vita la morte, dal futuro dell’uomo o della donna che potrebbe diventare? E’ uno spazio immenso che si dilata nell’attesa, fino a diventare tempo: un tempo che non …

Lo spazio bianco Leggi altro »

Mosca più balena

Mosca più balena Valeria Parrella minimum fax, “I Quindici” 2009 (ed. originale “nichel” 2003) Pagg. 134, € 13 ISBN 978-88-7521-218-6 Valeria Parrella è la scrittrice che tutti vorremmo essere: parte dalla sua realtà, dalla sua città, dalla sua lingua e con pochi tocchi produce il libro che tutti avremmo voluto scrivere. Perché Valeria Parrella è …

Mosca più balena Leggi altro »

Acciaio

Acciaio Silvia Avallone Rizzoli, “La scala”, 2010 Pagg. 358, € 18 Nella periferia di via Stalingrado a Piombino, la felicità si raggiunge con poco. Una giornata sotto gli ombrelloni nella spiaggetta davanti alle case degli operai; un pomeriggio tra adolescenti in un luogo deserto e rugginoso, ma segreto; una serata in discoteca o al pattinodromo, …

Acciaio Leggi altro »

Quando la notte

Quando la notte Cristina Comencini “I narratori”, Feltrinelli, 2009 Pagg. 256, € 16 EAN 9788807017902 Fino a non molto tempo fa, parlarne era tabù. Oggi, la difficoltà di essere madri, con le sue luci e le sue ombre, arriva sugli scaffali delle nostre librerie, attraverso donne coraggiose che la raccontano: dalla Concita De Gregorio di …

Quando la notte Leggi altro »