Napoli

Che peccato!

Che peccato!

Il presidente si aggiusta il nodo della cravatta, esce di casa ignorando i messaggi che già arrivano sul cellulare e incomincia la giornata lavorativa nel suo studio, senza degnare di attenzioni tutti coloro che vengono a porgergli richieste. Nulla è importante, ai suoi occhi: la sola persona che conta, nella sua vita, è lui.Inizia con

Che peccato! Leggi tutto »

Corpo celeste

Corpo celeste

In una mattina come tante, una scrittrice non come tanti riceve un invito: si tratta di recarsi in una città del Nord Europa per raccontare a un pubblico, nell’ambito di uno scambio culturale, cosa significa essere scrittori. Anna Maria Ortese accetta con entusiasmo e per l’occasione prepara non una, ma due relazioni. Non avrà modo

Corpo celeste Leggi tutto »

Abilmente

Abilmente

Maria Rosaria è una donna normale. Legge molto, scrive sul web, ha tanti amici, gira con la sua auto per le vie del suo paese. E, nel tempo libero, va a cavallo e partecipa a gare nazionali e regionali. Maria Rosaria ha la tetraparesi spastica, ma non è un problema. Lo è stato, certo, nella

Abilmente Leggi tutto »

La signorina e l'amore - Giovanna Mozzillo

La signorina e l’amore

È una prosa tutta da ‘assaporare’ quella di Giovanna Mozzillo: una scrittura mediterranea antica e insieme nuova, potente come quella di un classico, che con maestria difficilmente eguagliabile (la scrittrice Loredana Limone l’ha definita, a ragione, “alta letteratura”) sollecita tutti i sensi del lettore, e va gustata piano. Ne è uno dei migliori esempi il

La signorina e l’amore Leggi tutto »

Napoli-Trieste solo andata

Napoli-Trieste solo andata

Celeste di cognome fa Napoli. E da Napoli, la sua città natale, è partita, venticinquenne, per Trieste: non tanto perché attratta dal rigore asburgico del nordest, quanto perché l’accoglienza e la mollezza della rilassata atmosfera partenopea non fanno più per lei. Così, sostituito senza rimpianti il caffè espresso con il capo in b (il cremoso

Napoli-Trieste solo andata Leggi tutto »

Non avevo capito niente - Diego De Silva

Non avevo capito niente

Divagazioni di una lettrice alla scoperta dei libri selezionati al Premio Napoli 2008. Nella quarta di copertina, il protagonista viene descritto come simpatico, intelligente, matto, un po’ Mr. Bean, uno che fa ridere. L’umorismo di De Silva, però, è forse un po’ troppo british: l’unica trovata che riesce a strapparmi un sorriso è la continua

Non avevo capito niente Leggi tutto »

Fuoco su Napoli

Fuoco su Napoli

Il genio dello scrittore sta nel far sembrare giusto e necessario, nella sua opera, quello che in un altro contesto risulterebbe sbagliato, volgare, esagerato. Lo dimostra Ruggero Cappuccio nel suo romanzo Fuoco su Napoli, meritatamente finalista al Premio Napoli 2011, con una storia a tinte forti in una città a metà tra realtà e fantasia,

Fuoco su Napoli Leggi tutto »

Lo chiamarono Gigi Potter

Lo chiamarono Gigi PotterDaniela Carelli2020, Pagg. 276, € 13,90. Gigi è nato a Napoli, ma si è trasferito a Milano con il papà Antonio, la mamma Elvira, la gemella-diversa Ida all’età di un anno. Eppure, milanese convinto non lo è mai diventato. Come i suoi genitori, del resto: e quando sua madre ottiene il ‘miracolo’

Lo chiamarono Gigi Potter Leggi tutto »

Il canto del castrato

Il canto del castratoGiovanna Mozzillo“Il Portico” n° 43, Marlin Editore, 2019Pagg. 240, € 14,90 Giovanna Mozzillo, quando la si conosce, è una donna modernissima, anche se nei suoi romanzi descrive il passato. E fa bene. Perché, che sia quello autobiografico o familiare de Le alghe di Posillipo o La signorina e l’amore, che le sue

Il canto del castrato Leggi tutto »

Mosaico Napoletano

Mosaico Napoletano Daniela Carelli Segmenti editore, 2018, Pagg. 236, € 14 Il rosso passione che colora le labbra di una donna, il rosso ciliegia dei frutti maturi colti dall’albero, il rosso sangue della disperazione di chi ha perduto il bene più caro. Il giallo ocra in un dipinto a olio, il giallo caldo del sole

Mosaico Napoletano Leggi tutto »

L’omicidio Carosino. Le prime indagini del commissario Ricciardi

L’omicidio Carosino. Le prime indagini del commissario Ricciardi Maurizio de Giovanni “Tracce misteriose Gold”, Edizioni CentoAutori, 2012 Pagg. 112, € 9,00. Con i sottili baffetti neri sul viso scuro, i capelli impomatati e la camicia inamidata, ma soprattutto con la sua capacità unica di vedere ancor vivi e parlanti i morti ammazzati con violenza e

L’omicidio Carosino. Le prime indagini del commissario Ricciardi Leggi tutto »

Vedi Napoli e poi niente

Vedi Napoli e poi niente Corrado Castiglione “Pesci rossi”, GoWare, 2014 Da ragazzo sognava di fare l’archeologo, ma, complice un’allergia alla polvere, è diventato un giornalista. Corrado Castiglione, cronista politico per “Il Mattino”, con cui collabora da quasi un trentennio, sul ‘suo’ quotidiano ha imparato a leggere da bambino e oggi scrive articoli sulla sua

Vedi Napoli e poi niente Leggi tutto »

Una nuvola nera minaccia Napoli

Una nuvola nera minaccia Napoli Donatella de Crescenzo e Vincenzo Lamberti Graus, 2014 Pagg. 24, € 10 “Una nuvola nera minaccia la città, come fuliggine nell’alba rossa…” Inizia con queste parole, anzi con questi versi (il testo, proseguendo nella lettura, è in rime alternate) un’originale opera artistico-letteraria a quattro mani, o meglio a sei –

Una nuvola nera minaccia Napoli Leggi tutto »

Le alghe di Posillipo

Le alghe di Posillipo Giovanna Mozzillo Edizioni La Conchiglia, 2011 Pagg. 128, € 13 A distanza di quasi un ventennio dalla sua prima pubblicazione, esce di nuovo, per i tipi delle Edizioni La Conchiglia di Capri, Le alghe di Posillipo di Giovanna Mozzillo, autrice napoletana già nota per La signorina e l’amore (finalista al Premio

Le alghe di Posillipo Leggi tutto »

I funeracconti

I funeracconti Benedetta Palmieri “I Narratori”, Feltrinelli, 2011 Pagg. 144, € 14 ISBN: 9788807018640 La paura della morte, inevitabilmente, accompagna da sempre tutti noi. Quale modo migliore di esorcizzarla, allora, se non trasformarla in letteratura? È quello che fa Benedetta Palmieri nei suoi dieci Funeracconti: racconti che di funebre hanno solo la tematica e che,

I funeracconti Leggi tutto »

Lo spazio bianco

LO SPAZIO BIANCO Valeria Parrella Einaudi “Supercoralli”, 2008 Pagg. 120 , € 14.80 Quanto è grande lo spazio che separa un bambino appena nato, sospeso tra la vita la morte, dal futuro dell’uomo o della donna che potrebbe diventare? E’ uno spazio immenso che si dilata nell’attesa, fino a diventare tempo: un tempo che non

Lo spazio bianco Leggi tutto »

Mosca più balena

Mosca più balena Valeria Parrella minimum fax, “I Quindici” 2009 (ed. originale “nichel” 2003) Pagg. 134, € 13 ISBN 978-88-7521-218-6 Valeria Parrella è la scrittrice che tutti vorremmo essere: parte dalla sua realtà, dalla sua città, dalla sua lingua e con pochi tocchi produce il libro che tutti avremmo voluto scrivere. Perché Valeria Parrella è

Mosca più balena Leggi tutto »

Il diario di Lara - Chiara Santoianni

Il diario di Lara

Cosa succede quando una single 30enne – sempre in lotta con la bilancia e alla ricerca della sua indipendenza, del lavoro ideale e dell’anima gemella – applica un po’ troppo alla lettera i consigli della sua ‘bibbia’: la rivista femminile più letta nel mondo, “Cosmopolitan“? Ne possono accadere di tutti i colori, come succede a

Il diario di Lara Leggi tutto »